La finestra delle opportunità nel cervello degli adolescenti

Posted By Marco Masella | 0 comments


Sai che il cervello degli adolescenti ri-fiorisce?

Gli studi delle neuroscienze hanno dimostrato che il cervello degli adolescenti si ri-apre, ri-fiorisce nuovamente, ed è pronto a nuove immissioni di informazioni; è pronto a creare nuove connessioni!

Sai cosa significa?

  • Che puoi intervenire su aspetti per te prioritari e aiutare tuo figlio a modificare concretamente alcuni atteggiamenti;
  • Che hai una grande chance di agire di nuovo su comportamenti e sul cervello.

È la finestra delle opportunità:

Cara mamma, caro papà avete l’opportunità di accendere tutti i circuiti che volete.

Sappiate, però, che quelli che non avete acceso…. appassiranno

Vediamo come e perché, partendo dal processo che avviene nei nostri figli.

Ogni volta che un neurone si connette con un altro crea un punto di memoria che rende possibile l’accendersi più velocemente di quel circuito la prossima volta.

Neuroni che si accendono insieme si legano insieme.

Prendiamo i nostri ragazzi adolescenti: hanno un cervello strapieno di informazioni non (ancora) connesse tra di loro. Vogliamo connetterne alcune? Benissimo ogni volta che facciamo connettere un tipo di circuito e lo stimoliamo perché si connetta sempre nello stesso modo, facilitiamo  e rafforziamo la connessione stessa.

Questo momento speciale nella vita di un uomo è definita “fioritura del cervello”

Questa fioritura del cervello succede in due grandi momenti:

  • La prima fioritura è tra gli 0 e i 18 mesi (qualcuno la estende ai 20 mesi);
  • E l’altra tra ricomincia esattamente nel momento in cui inizia la pubertà

Quindi se hai lavorato meno bene hai una seconda chance di agire in qualche modo sul comportamento e sul cervello. Già , perché questo discorso funziona anche per il contrario.

Ma attenzione:

Se hai lavorato bene sino alla pubertà non puoi stare con le mani in mano, perché il cervello rifiorisce e devi fare attenzione alle nuove connessioni che potrebbero crearsi

E dopo?

Dopo non è finita lì, non è che il cervello non fiorisce più come nella pubertà… ma fiorisce grazie ad altre metodologie, ad altri meccanismi.

La verità è che, dopo questo momento della pubertà, non c’è più questa grande finestra di opportunità

Ricorda…..

“Più si accendono, più si legano”

e questa connessione, nella pubertà, è fondamentale.

Enrico Banchi

 

educare i bambini

 

La finestra delle opportunità nel cervello degli adolescenti by

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *