adolescenza

L’adolescenza dei nostri figli ci offre delle grandi opportunità. Scopriamole insieme.


Si sa … Il rapporto genitori-figli è difficile da gestire. Riflettere su alcune cose però, potrebbe aiutarti. Con l’amica del cuore le ragazze si spartiscono segreti, si scambiano micro-regali, si confidano cotte e delusioni, in un chiacchierare che riflette la tendenza tutta femminile ad analizzare le situazioni. Se il rapporto è fra coetanee l’una rappresenta lo specchio dell’altra che riflette sia le somiglianze e rafforza in...

Read More

La dipendenza da videogiochi preoccupa la maggior parte di noi genitori con figli in età adolescenziale. Ho sentito forte questa preoccupazione nei genitori che ho incontrato in giro per l’Italia durante il nostro Tour, ed è nata spontanea l’esigenza di scrivere questo articolo. A volte, quello che pensiamo essere una dipendenza da videogiochi è in realtà una normale attività degli adolescenti di oggi. Ovviamente non sono certo io che...

Read More

È un fatto accertato  che il delicato periodo che intercorre fra la pubertà e l’età adulta – quello che comunemente denominiamo “adolescenza” – costituisce una fase fondamentale per comprendere le successive tappe di sviluppo di un individuo. Più che una fase in realtà si delinea come un periodo di passaggio tra la condizione di bambino e quella di adulto, nell’ambito del quale la figura genitoriale ha un ruolo centrale...

Read More

Sai che il cervello degli adolescenti ri-fiorisce? Gli studi delle neuroscienze hanno dimostrato che il cervello degli adolescenti si ri-apre, ri-fiorisce nuovamente, ed è pronto a nuove immissioni di informazioni; è pronto a creare nuove connessioni! Sai cosa significa? Che puoi intervenire su aspetti per te prioritari e aiutare tuo figlio a modificare concretamente alcuni atteggiamenti; Che hai una grande chance di agire di nuovo su...

Read More

La comunicazione del tipo: “..Adesso andiamo a casa, tu fai i compiti, poi butti la spazzatura, poi giochi….”. Per lui non funziona Per lui è solo rumore! Volete che vostro figlio faccia i compiti? Siate specifici! “Adesso andiamo a casa e studi dalle 16.30 alle 17.00” Vi sembra strano? No! Ha la corteccia celebrale che ha bisogno di indicazioni fatte in un certo modo Quando termina i compiti, continuate con le...

Read More